Non è possibile copiare i contenuti di questa pagina

Calabria7

Venti d’Autore presenta “A casa nostra. Cronaca da Riace”

Proseguono gli incontri di Venti d’Autore nel campo del graphic journalism. Dopo il fumetto sulla storia di Stefano Cucchi, edito Round Robin, l’associazione catanzarese presenterà giovedì 19 settembre, presso il Centro Polivalente di via Fontana Vecchia, l’ultimo libro a fumetti di Marco Rizzo (Giornalista e scrittore) e Lelio Bonaccorso (illustratore): “A casa nostra. Cronaca da Riace”. L’opera di graphic journalism, edita Feltrinelli Comics, parla di immigrazione e accoglienza. Dove? A casa nostra appunto, un reportage realizzato in Calabria, tra Riace, Gioiosa Ionica e San Ferdinando. Vi sono le interviste a Domenico Lucano , ai migranti e agli operatori di un settore che deve fare oggi i conti con l’attuale decreto sicurezza.

Dopo “Salvezza”, il primo fumetto realizzato a bordo di una nave di soccorso, l’Acquarius, il duo vulcanico del graphic novelism italiano raccontano cosa aspetta alle persone una volta sbarcate. La Calabria è una delle regioni più colpite dall’assenza di futuro per i suoi giovani e allo stesso tempo è una di quelle che si sono dedicate di più all’accoglienza. Gli esempi modello d’accoglienza come quello di Riace, conosciuto e studiato in tutto il mondo, ed oggi ormai smantellato, quello ancora virtuoso e funzionante di Gioiosa Ionica, fino ad arrivare al buio della baraccopoli di San Ferdinando. L’incontro con gli autori sarà moderato da Jasmine Cristallo e vedrà la partecipazione di Don Giacomo Panizza e del presidente di Venti d’Autore, Emiliano Lamanna.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Oliverio a tutto campo: “Non sono mai andato via” (SERVIZIO TV)

manfredi

Fare per Catanzaro: “Intero quartiere a rischio per inerzia Amministrazione”

Mirko

Comune Catanzaro: “Non è opposizione, è caciara, è pettegolezzo, è malafede”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content