Calabria7

Volley Soverato, successo contro Montecchio: accesso alla pool promozione e in Coppa Italia

soverato-montecchio

Ritorno in campo con un bel successo per il Volley Soverato che, nel primo di tre recuperi, rifila un tre a zero alle Sorelle Ramonda Ipag Montecchio. Raggiunge, cosi, un doppio obiettivo la compagine cara al presidente Matozzo che raggiunge la “pool promozione” e stacca anche il pass per la qualificazione alla coppa Italia. Non è stata, come da previsione, una gara semplice per le “cavallucce marine” che, oltre a dover fare i conti con il ritorno in campo dopo un lungo periodo di stop, si sono ritrovate di fronte una squadra che non ha mollato, mettendo in difficoltà le padrone di casa soprattutto nel primo set. Tanta era però la voglia e la determinazione di Lotti e compagne che alla fine non hanno lasciato scampo alle vicentine ottenendo tre punti meritati.

Le formazioni

Coach Napolitano schiera il seguente sestetto: Bortoli e Shields a formare la diagonale, al centro Meli e Riparbelli, in banda capitan Lotti e Mason con libero Alice Barbagallo. Risponde Montecchio con Scacchetti in regia e Battista opposto, coppia centrale formata da Bovo e Bartolini, in banda Covino e Cagnin con libero Imperiali.

Primo set

Avvio di match equilibrato con le due squadre appaiate 10-10; primo break da parte delle ospiti con bel muro di Bartolini su Shields con le vicentine sul più tre, 11-14 e time out Soverato. Al rientro in campo, sotto di quattro lunghezze, Soverato riagguanta le avversarie con Meli in fast ed è parità 15-15 con time out questa volta per coach Fangareggi. Permane la parità tra le due compagini, 21-21, con finale di primo set ancora incerto. Meli e Shields danno il più due a Soverato in battuta con la centrale sul 23-21 ma le ospiti non mollano e si rifanno sotto, 23-22, e raggiungono la parità dopo un errore di Shields. Muro di Riparbelli e set point per le calabresi ma prima arriva il time out per Montecchio. Annulla la palla set la compagine ospite e si arriva così ai vantaggi, 24-24; la statunitense Shields realizza il 25-24 e Lotti và in battuta; spreca il Soverato ed è ancora parità. Chiara Mason guadagna la terza opportunità nuovamente annullata da Montecchio, 26-26. Chiude Meli dal centro e le ioniche portano il set a casa 28/26.

Secondo set

Parte col piede giusto la squadra di Napolitano nel secondo set e si porta sul più quattro, 9-5, ma la squadra di coach Fangareggi dimezza il distacco ed è a meno due, 10-8. Nuovamente a più quattro Riparbelli e compagne e sul 12-8 arriva il time out per le vicentine. Squadre in campo e altri quattro punti per le biancorosse che doppiano le avversarie, 16-8, con altro tempo chiesto da coach Fangareggi. Spinge Soverato e si porta sul 20-11; accorcia Montecchio che con l’ex Mangani rifila due ace andando a meno sei, 20-14. Riprende la marcia delle biancorosse che chiudono il parziale con il punteggio di 25/16 e, questi due set vinti, portano matematicamente l’accesso alla “pool promozione”.

Terzo set

Terzo set che vede le due squadre giocare punto a punto nella prima parte, 11-11. Break locale, 16-13, e time out per Montecchio. Allungano ancora le calabresi che adesso conducono 18-13. Si avvicina alla vittoria il Soverato che si porta sul 21-15 con time out ospite. Montecchio però non molla e si rifà sotto, 21-17, con Napolitano che chiama time out; porta a casa il match la compagine di casa che chiude 25/18 conquistando un successo meritato.  Archiviata questa vittoria, una settimana di fuoco attende ora il Volley Soverato che, mercoledì sera recupererà il match a Macerata e, venerdì 19,  quello in Puglia contro Cutrofiano. Saranno due partite di alta classifica importanti per conquistare punti preziosi in vista della prossima fase.

Il tabellino

Volley Soverato  3

Ipag Montecchio 0

Parziali set: 28/26; 25/16; 25/18

 VOLLEY SOVERATO: Mason 10, Lotti 11, Cipriani, Nardelli 1, Shields 19, Salimbeni, Barbagallo (L), Piacentini 1, Bianchini, Riparbelli 2, Bortoli 4, Meli 10, Ferrario (L). Coach: Bruno Napolitano

IPAG MONTECCHIO: Bovo 2, Battista 8, Monaco (L)ne, Canton, Mangani 6, Covino 3, Scacchetti 1, Imperiali (L), Bartolini 5, Brandi ne, Rosso ne, Cagnin 13. Coach: Mario Fangareggi

ARBITRI: Palumbo Christian – Colucci Marco

MURI: Soverato 7, Montecchio 3

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Morte sospetta in ospedale, nove camici bianchi a giudizio

manfredi

“Nuovo Vax Day”, la Calabria accelera. Al via la quattro giorni per le vaccinazioni

Gabriella Passariello

Troppi episodi violenti: LND invita società Calcio/5 alla prevenzione

nico de luca
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content