Calabria7

Assegnazione “Curvatura Biomedica” all’Istituto Fermi di Catanzaro

L’ennesima delle belle notizie arriva per l’Istituto di Istruzione Superiore E. Fermi a Catanzaro, una scuola forte sia dal punto di vista didattico che dal punto di vista progettuale. Entrambe le caratteristiche sono state riconosciute e valorizzate nell’assegnazione all’Istituto della Curvatura Biomedica a partire dall’Anno Scolastico 2019-2020. Tra i 69 istituti italiani individuati per l’assegnazione – si legge nel Decreto Direttoriale emesso dal Direttore Maria Assunta Palermo della Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici e la Valutazione del Sistema Nazionale di Istruzione appartenente al MIUR- l’Istituto di Istruzione Superiore Fermi a Catanzaro e il Liceo Fiorentino di Lamezia sono gli istituti in Calabria che dal prossimo anno scolastico partiranno con questo nuovo indirizzo.

Articolo realizzato dal Gruppo Editoriale WebTV Fermi A.S. 2018-2019.

Il processo di regolare candidatura è stato avviato dalla Dirigenza Scolastica: raccolto il parere favorevole degli organi collegiali competenti ai sensi dell’art.5 comma 11 del Bando emesso dal MIUR, la Dirigente Teresa Agosto ha unito i dati necessari per presentare al MIUR l’Istituto Fermi come una scuola meritevole di accoglimento nell’assegnazione della Curvatura. I successi recenti a livello nazionale degli alunni nelle Olimpiadi delle Neuroscienze con il primo posto, i successi nei Giochi della Chimica, i posti sul podio nelle Olimpiadi di Informatica, le coppe delle Olimpiadi del Patrimonio, le attestazioni del CERN per il progetto EEE, l’Alternanza svolta presso l’UMG nei laboratori di oncologia, proteomica e biologia molecolare e i 20 anni di esperienza nel Test Center ECDL con oltre 1500 esami erogati, hanno reso il processo di candidatura più semplice. Nella candidatura inviata è possibile anche evincere che l’attività della scuola è fortemente coadiuvata dalla grande quantità di strutture a disposizione dell’Istituto, tra laboratori, ambienti interattivi e aule di nuova generazione.

Pertanto, a partire dall’Avviso Pubblico del Ministero n. 10674 del 22/05/2019, seguendo meticolosamente il delicato iter burocratico in maniera regolare e certi di aver curato anche il minimo dettaglio, la notizia di ammissione del 17 Luglio rende il Dirigente Scolastico, tutto il personale Docente e ATA e gli stessi studenti, fieri di appartenere ad una scuola che sta eccellendo per il suo alto livello. Questo è possibile grazie a tutte le professionalità che permettono di far brillare una scuola di tali dimensioni a livello locale, regionale, nazionale e addirittura mondiale. Il prossimo in bocca a lupo andrà al vincitore delle olimpiadi delle neuroscienze, che si recherà il 24 e 25 settembre in Corea del Sud per disputare la finale internazionale delle stesse olimpiadi. Oggi siamo tutti felici all’Istituto di Istruzione Superiore Fermi. Felici di poter dire a gran voce che abbiamo sbancato!!!

Articoli Correlati

Realtà e pregiudizi: minacciata da randagi, salvata da famiglia rom

nico de luca

Perde cellulare e lo ritrova grazie all’onestà di un cittadino

Matteo Brancati

Catanzaro e Lamezia a confronto: vertice Abramo-Mascaro (SERVIZIO TV)

manfredi