Calabria7

Aveva cocaina e pistola, giovane pusher arrestato nel Cosentino

Carabinieri Vibo Valentia

Un giovane cosentino di 32 anni, secondo quanto riporta l’Agi, è stato arrestato per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e “detenzione illegale di arma clandestina”.

A metterlo in manette sono stati i Carabinieri di Montalto Uffugo e Lattarico, con l’ausilio dei militari del nucleo cinofili di Vibo Valentia I militari hanno notato un sospetto via vai di persone nei dintorni dell’appartamento del giovane e hanno  effettuato una perquisizione.

All’interno dell’abitazione, con l’aiuto del fiuto del cane antidroga “Akim”, hanno trovato una pistola calibro 6,35 con matricola abrasa. L’arma era completa di caricatore, ma vuoto. Il giovane aveva con se 100 grammi di cocaina.

La droga era suddivisa in 37 dosi pronte per lo spaccio . Il ragazzo possedeva  anche un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. L’arrestato e’ portato nel carcere di Cosenza.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Radicamenti 2019, grande affluenza alla prima serata

Mirko

Fase 2, Comune S.Giovanni in Fiore: “Paradossali obblighi Asp”

Matteo Brancati

Omicidio Patania nel Vibonese, tre condanne e un’assoluzione in Appello

Gabriella Passariello
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content