Calabria7

I penalisti contro Gratteri: “Attacco gravissimo all’autonomia e indipendenza dei giudici”

movimento forense vaccini

“Le gravissime dichiarazioni del procuratore Gratteri al ‘Corriere della Sera’ forniscono una rappresentazione destinata a creare sconcerto tra i cittadini, perché di fatto attribuiscono annullamenti e riforme di provvedimenti giudiziari a ragioni diverse da quelle esposte nelle articolate motivazioni”. Lo afferma in una nota l’Unione delle Camere penali.

“Queste affermazioni – scrivono – provenienti inoltre da un procuratore capo, rappresentano un attacco di inaudita gravità all’autonomia e indipendenza dei giudici”. Per questo la Giunta dell’Ucpi ha scritto un documento al Csm “per le sue opportune valutazioni”, e all’Anm “per conoscere quali iniziative intende porre in essere a tutela dei giudici che non hanno condiviso, o eventualmente non condivideranno, le ipotesi accusatorie a fondamento delle indagini del dottor Gratteri”.

Basso Profilo, Gratteri: “Cesa indagato? Nessun complotto. Io non faccio politica”

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

San Luca, ‘Risveglio Ideale’ a manifestazione in ricordo vittime terrorismo

Matteo Brancati

Cosenza, attesa per il Festival Internazionale dello Street Food

Matteo Brancati

Altri tre casi positivi nel Catanzarese: lo annuncia sindaco su Fb (VIDEO)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content