Calabria7

Scontro Polimeni-Giletti: per Striscia La Notizia é fake news

Un vero e proprio caso nazionale. É lo scontro avvenuto in diretta televisiva tra Marco Polimeni e Massimo Giletti, durante l’ultima puntata della trasmissione di La 7 Non è l’Arena.

Il presidente del consiglio comunale di Catanzaro é stato incolpato di aver dichiarato una frase sul procuratore Nicola Gratteri dopo suggerimento avuto da qualcuno fuori inquadratura. Massimo Giletti, conduttore della trasmissione ha aggredito Polimeni utilizzando anche termini fuori dai canoni. E il loro duello è finito anche su Striscia La Notizia, tg satirico di Mediaset condotto da Ficarra e Picone, che questa sera nella rubrica I Nuovi Mostri ha inserito al sesto posto della classifica proprio l’accesso confronto tra i due. Il commento finale di Striscia è rivolto a Giletti, colpevole a loro dire di creare fake news. Un punto a favore per il presidente del consiglio comunale, che non avrebbe ricevuto alcun suggerimento, perché quando ascolta chi gli è vicino riceve disposizioni dagli operatori di La 7 in merito all’inquadratura. Per Striscia la sentenza è chiara: Polimeni è vittima di un errore commesso da Giletti, che per il TG satirico di Mediaset “sarà pure un bravo giornalista, ma mette in giro fake news”. Guarda il servizio di Striscia

Redazione Calabria 7 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, il 18 dicembre presentazione libro di Nila Ricciardi

Matteo Brancati

Ormeggiato a Pizzo lo yacht a vela più grande del mondo

Danilo Colacino

Sellia Marina, dopo 15 anni la Giunta approva il PSC

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content