Calabria7

Evade da domiciliari, arrestato 55enne a Locri

rifiuti cosenza reggio

Nella notte di mercoledì 2 settembre i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Locri, hanno arrestato L. M., 55enne sidernese, disoccupato e già noto alle forze dell’ordine. Nel corso di un normale servizio finalizzato al controllo del territorio nella città di Siderno, i militari hanno notato, per le vie del centro, l’uomo seduto in un noto bar della città, in palese violazione delle prescrizioni impartite, in quanto sprovvisto di autorizzazione.

L’uomo, alla vista dei militari, è fuggito per evitare il controllo. Lo stesso è stato tempestivamente fermato e, accertata la validità della misura cautelare e l’allontanamento dell’uomo senza giustificato motivo dalla propria abitazione e in assenza di autorizzazioni dell’autorità giudiziaria, è stato dichiarato in arresto in attesa del giudizio direttissimo.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

“Ucciso davanti al figlio per uno schiaffo”, il Riesame annulla l’ordinanza per il presunto mandante

Mimmo Famularo

Coronavirus, a Caulonia carabinieri portano viveri ad anziana inferma

Mirko

Settantenne ferito a colpi di arma da fuoco nel Reggino, indagano i carabinieri

bruno mirante
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content