Calabria7

Farmabusiness, interrogatori di garanzia: due indagati scelgono il silenzio

Hanno preferito il silenzio in attesa di conoscere gli atti oggetto di contestazione  Elisabetta Grande Aracri e Giuseppina Mauro, difesi dell’avvocato Gregorio Viscomi, nel corso degli interrogatori di garanzia per 11 dei 19 indagati (solo coloro che sono stati sottoposti alla misura cautelare in carcere) coinvolti nell’inchiesta della Dda di Catanzaro “Farmabusiness” che ha svelato gli intrecci tra mafia e politica infliggendo un duro colpo alla cosa di Cutro Grande Aracri. I due imputati si sono avvalsi dalle facoltà di non rispondere davanti al gip Giulio De Gregorio.

LEGGI ANCHE| I Grande Aracri puntavano sulle biomasse. Al via gli interrogatori di garanzia
L
EGGI ANCHE| Operazione Farmabusiness, 19 arresti: ecco chi va in carcere e chi ai domiciliari (NOMI)

 

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Si fingono turisti dopo uno sbarco nel Reggino, arrestati due migranti

Matteo Brancati

Farmacia e prevenzione: paziente tachicardica normalizzata in pronto soccorso

nico de luca

Rifiuti, Nicolò: “La filiera regionale è al collasso”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content