Incidente stradale in Sicilia, muore un giovane carabiniere che lavorava a Serra San Bruno

Nella sua vettura diversi bagagli ed effetti personali che il giovane militare dell’Arma stava trasportando nella sua città natale

Lavorava alla Compagnia dei Carabinieri di Serra San Bruno, in provincia di Vibo Valentia, Daniele Breganze, il giovane di 23 anni morto in un incidente stradale avvenuto ieri lungo l’A2 Palermo-Messina nel tratto compreso tra Brolo e Rocca di Capri Leone. Fatale lo scontro tra l’auto che guidava e un tir.

Il militare stava per essere trasferito nella sua città, Palermo. Era in ferma quadriennale, essendo entrato nell’Arma nel 2022 e sarebbe stato già destinato al trasferimento presso il Battaglione Sicilia nel capoluogo di regione. Nella sua vettura diversi bagagli ed effetti personali che il giovane militare dell’Arma stava trasportando nella sua città natale. Dolore tra i colleghi, che hanno saputo dell’incidente mentre si trovavano al lavoro. 

Il militare stava per essere trasferito nella sua città, Palermo. Era in ferma quadriennale, essendo entrato nell’Arma nel 2022 e sarebbe stato già destinato al trasferimento presso il Battaglione Sicilia nel capoluogo di regione. Nella sua vettura diversi bagagli ed effetti personali che il giovane militare dell’Arma stava trasportando nella sua città natale. Dolore tra i colleghi, che hanno saputo dell’incidente mentre si trovavano al lavoro. 

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Il mio ginecologo mi ricorda che devo controllare una cisti ovarica. Da lì parte uno tsunami. Risonanza, ricovero, operazione. Ciao ovaie"
Prende il posto di Bruno Trocini. Da giocatore ha indossato la maglia amaranto tra il 1988 e il 1990 ai tempi di Nevio Scala
I tempi? Appena la vice presidente Princi sarà proclamata in Europarlamento. Il governatore conferma: "Ho intenzione di alleggerirmi di alcune competenze"
Accolto l'appello della difesa. Nessuna pericolosità sociale: "non esistono elementi da cui desumere l'appartenenza alla 'ndrangheta"
Buone notizie dall'occupazione: è aumentata anche nel 2023, sia nella componente autonoma sia per quella alle dipendenze
E' stato bloccato dalla polizia mentre vagava in una zona di campagna. Si trova in stato di fermo negli uffici del commissariato
Il fatto è accaduto a Capistrano, nel Vibonese e per fortuna il conducente ha riportato solo un leggero trauma cranico
Ispezione dell’Ufficio Circondariale Marittimo Guardia Costiera di Soverato. Elevate sanzioni amministrative
Operazioni concluse dalla sezione di pg dei carabinieri della Procura di Catanzaro, dai colleghi di Soverato e dalla Guardia costiera
La lettera, scritta a mano e del tutto anonima, contiene una serie di atti minatori nei confronti della società e del primo cittadino
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved