Calabria7

Sorvegliato speciale fermato su lungomare e poi ubriaco alla guida

I carabinieri della Stazione di Crotone hanno arrestato un 25enne del luogo per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.

In particolare, i militari hanno accertato che il giovane non si trovava in casa così come prescritto dalla misura di prevenzione, rintracciandolo sul lungomare cittadino.

Poche ore più tardi, il giovane veniva rintracciato una seconda volta alla guida della propria autovettura in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’abuso di alcol e all’uso di sostanze stupefacenti.

Mesoraca (Kr)– deferito per resistenza a Pubblico Ufficiale

I carabinieri della locale Stazione hanno deferito in stato di libertà un 21enne del luogo, per resistenza a Pubblico Ufficiale.

In particolare, il giovane, a bordo di motociclo, ha forzato il posto di controllo predisposto dai militari e, nonostante la guida pericolosa posta in essere con il chiaro intento di impedire l’inseguimento, veniva raggiunto e fermato dai militari che gli contestavano varie violazioni; il motociclo veniva sequestrato ai fini della confisca.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Atto intimidatorio a Cirò Marina, solidarietà Ferro a Lo Moro

manfredi

Pedone investito, rintracciato pirata della strada

manfredi

Lettera del capogruppo del Pd in Consiglio regionale a Boccia: “Riaprire gli ospedali chiusi”

Mimmo Famularo
Click to Hide Advanced Floating Content