Calabria7

Elezioni: affluenza (ore 12) bassa a Lamezia, Isola e Cropani (SERVIZIO TV)

di Nico De Luca – Domenica elettorale in sette comuni calabresi dove i seggi sono aperti dalle 7 alle 23.

A causa dello scioglimento anticipato dei rispettivi consigli comunali eleggono il nuovo sindaco tre comuni in provincia di Catanzaro, Lamezia Cropani e Petronà,  Cassano in quella di Cosenza, Brancaleone e Marina di Gioiosa nel Reggino, Isola capo rizzuto nel Crotonese.

A Lamezia Terme, forse a causa di qualche acquazzone, l’affluenza mattutina non è stata alta, fermandosi al 14,57%.

In pratica nella città della piana nelle prime cinque ore hanno votato 9.067 persone su 62.214 aventi diritto al voto.

A Cropani ha votato il 23% degli elettori, mentre a Petronà il 14.05%

Le operazioni di voto nella città di Lamezia interessano sei candidati a sindaco: il promoter ruggero pegna per un centro destra orfano della lega; l’imprenditore Eugenio Guarascio  scelto dal Pd per la coalizione di centrosinistra; l’avvocato Paolo Mascaro, sindaco decaduto in seguito al commissariamento;  il talent scout calcistico Silvio Zizza, per il Movimento 4 Stelle; e gli indipendenti Rosario Piccioni nell’area del centrosinistra e Massimo Cristiano per quella di centrodestra.

Le operazioni di spoglio nelle 78 sezioni inizieranno subito dopo la chiusura dei seggi e potranno essere seguite in diretta sul sito del comune di Lamezia Terme –

14.89 è invece il dato percentuale riferito all’affluenza alle urne nell’altro improtante comune calabrese interessato, quello di Isola Capo Rizzuto.

Redazione Calabria7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Lamezia, Consiglio di Stato: gravità dei fatti impone commissari

manfredi

Crotone, in fiamme mezzo per servizi di autodemolizione

manfredi

Sanità, Asp Catanzaro: “La direzione rassicura, in atto provvedimenti per reclutamento”

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content