Calabria7

“Torna in Africa a scappare dai leoni”, insulti razzisti contro giocatore del Crotone

Adam Ounas, attaccante franco-algerino del Crotone ed ex Napoli, è stato fatto oggetto di pesanti insulti razzisti che gli sono arrivati a commento di sue storie Instagram. Stanco di subirli, Ounas ha postato tre screenshot che contengono gli insulti nei suoi confronti, commentando a sua volta: “E’ normale questo?”.

Insulti razzisti

All’attaccante esterno del Crotone, definito “africano di m…” e “figlio di …”, viene ripetutamente augurata la morte e chiesto di “tornare in Africa a scappare dai leoni”. Ieri il giocatore ha segnato un gran gol – uno dei quattro che hanno dato la vittoria al Crotone contro il Torino – facendo una serpentina in area granata e battendo Sirigu sul palo opposto.

 

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus: 25 nuovi casi nel Catanzarese, 12 nel Vibonese e 8 nel Crotonese

bruno mirante

Incidenti stradali in calo in Calabria, sono 104 i morti nel 2019

Damiana Riverso

Arco, dopo 20 anni la Calabria in nazionale: convocata Elena Branca

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content