Calabria7

Coronavirus in Calabria: dati in peggioramento, 254 positivi per 100mila abitanti

Preoccupa la diffusione dei contagi e delle ospedalizzazioni in Calabria. Nella settimana dal 25 al 31 agosto, è stata registrata una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (254) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (8%) rispetto alla settimana precedente. E’ quanto evidenza la Fondazione Gimbe nel suo monitoraggio settimanale del Covid. Sopra la soglia di saturazione del 15% i posti letto in area medica (17%) mentre sono di poco sotto la soglia del 10% i posti letto in terapia intensiva occupati da pazienti Covid.

Campagna vaccinale

La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale, secondo il monitoraggio Gimbe, è pari 59,4% (media Italia 63,9%) a cui aggiungere un ulteriore 5,8% (media Italia 8%) solo con prima dose. La popolazione over 50 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 18,3% (media Italia 12,2%). Riguardo ai nuovi casi dell’ultima settimana suddivisi, il numero maggiore, 167, è stato registrato nella provincia di Reggio di Calabria, seguita da Crotone (95), Vibo Valentia (89), Cosenza (75) e Catanzaro (35).

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Amministrative Corigliano-Rossano, Graziano annuncia candidatura

Matteo Brancati

Auto, nella regione presente il 3,2% di veicoli elettrici

Matteo Brancati

Passepartout, il Riesame annulla l’ordinanza del gip per due dirigenti regionali

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content