Calabria7

Franz Caruso è il nuovo sindaco di Cosenza, i vincitori invadono Palazzo dei Bruzi (FOTO-VIDEO)

Finisce l’era Occhiuto a Cosenza. Il nuovo sindaco della città è Franz Caruso. Grande entusiasmo tra gli elettori che al termine dello scrutinio dalla segreteria del centrosinistra, situata nei pressi dell’ex dopolavoro ferroviario, si sono mossi in corteo verso Palazzo dei Bruzi con in testa il neo primo cittadino. Al suo fianco Enza Bruno Bossio che sventolava la bandiera del Pd, l’ex consigliere regionale Carlo Guccione, l’ex presidente della Sorical Luigi Incarnato, il presidente della Provincia di Cosenza Franco Iacucci e un folto gruppo di sostenitori dell’ex candidato alla carica di sindaco Francesco De Cicco. Centinaia le persone accorse in piazza. Entrati nella sede del municipio Franz Caruso con i suoi sostenitori hanno fatto irruzione negli uffici del sindaco per una presa in carico simbolica. Caruso però ha inteso non sedersi sulla sedia del primo cittadino affermando che sarebbe stato un gesto fuori luogo in quanto la sua carica non è ancora stata ufficializzata.

Le prime dichiarazioni

“Sono felicissimo, grazie a tutta la città, è un segnale politico importante, noi abbiamo rilanciato la politica in questa città, abbiamo dimostrato che il centrosinistra unito, con l’apporto dei movimenti e dei 5 Stelle, vince e vince in tutta Italia”. Queste le prime parole del neo sindaco di Cosenza, il socialista Franz Caruso. “Il risultato più grande lo ha conseguito la città, che ha dimostrato la sua autonomia – ha detto Caruso – rispetto al potere centrale e a quello regionale”. “Da qui riparte un’azione politica che deve portare a riconquistare i tanti comuni che in Calabria sono passati al centrodestra, – ha detto ancora il sindaco – riconquistare una regione che nell’ultimo periodo di governo non mi pare che abbia brillato per i risultati conseguiti”.

Chi è Franz Caruso

Franz Caruso, 62 anni, è il nuovo sindaco di Cosenza. Prenderà il testimone da Mario Occhiuto, del centrodestra, fratello di Roberto, neo eletto presidente della Regione Calabria. Nato e cresciuto nel capoluogo bruzio, avvocato penalista, è impegnato in politica già dagli anni del liceo, sempre ispirandosi ai valori del riformismo italiano e socialista. Oggi è il segretario provinciale del PSI. In passato si è candidato anche alle elezioni regionali, quando nel 2014 vinse Mario Oliverio, non riuscendo però ad essere eletto per pochi voti. E’ sposato e ha due figli. Ama le macchine da corsa, lo sci, la musica leggera italiana e il mare.

“Non è stata una vittoria semplice”

“Non abbiamo parlato ancora della Giunta, – ha spiegato alla stampa Franz Caruso a pochi minuti dalla sua elezione – tutte le forze politiche che mi hanno sostenuto fin dall’inizio non hanno inteso discutere di poltrone, ma di programmi. Sapevo sin dall’inizio che sarebbe stata una battaglia dura da vincere, però dopo il primo turno, quando hanno deciso di sostenermi De Cicco, Rende e Gallo politicamente si prospettava un quadro di riferimento più forte rispetto al centrodestra. Eravamo 8 candidati dei quali 7 in una posizione di netta discontinuità nei confronti dell’amministrazione Occhiuto, era prevedibile che ci potesse essere una convergenza e una condivisione politica. Ho lavorato per raggiungere questo obiettivo, ci sono riuscito e sono contento di avere raggiunto questo risultato. Era già una vera e propria impresa arrivare al ballottaggio, la vittoria è qualcosa di fantastico”. 

 

LEGGI ANCHE | Elezioni a Cosenza, ecco chi entra in Consiglio se vince Franz Caruso o se vince Francesco Caruso

LEGGI ANCHE | Elezioni Cosenza: tutti i voti dei consiglieri comunali (dati provvisori)

LEGGI ANCHE | Comunali a Cosenza, i due Caruso vanno al ballottaggio. I dati lista per lista

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Vertenza Sibaritide spa, rigettati in appello 20 ricorsi

Damiana Riverso

Riace, Lucano: “Prevarrà la verità, il mio impegno continua”

Mirko

A Cetraro l’infermiera che cuce le mascherine per i suoi colleghi

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content